IL PAPA DITTATORE DI MARCANTONIO COLONNA…

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

Il Cardinale dall’Argentina

Gli antefatti a Buenos Aires

Quando il cardinale Bergoglio è stato eletto Papa

Francesco nel 2013, era stato a capo della Chiesa

Cattolica in Argentina per quindici anni ed era una figura

ben conosciuta a livello nazionale. Sarebbe stato possibile

per i cardinali ottenere informazioni su come era visto nel

suo paese di origine. Ma i conclavi papali non

assomigliano all’assegnazione dell’incarico di

amministratore delegato in una società multinazionale,

con tanto di referenze richieste ai candidati. Fin dalla sua

elezione, Papa Francesco ha colto di sorpresa il mondo,

inclusa la maggior parte dei cardinali che lo ha votato.

Cominciano ad arrivare notizie, anche se riferite

esclusivamente con prudenza e riserbo, secondo le quali

già si starebbero pentendo.

Lo scopo di questo capitolo è quello di esaminare i fatti

salienti della prima parte della carriera di Bergoglio e di

riempire il vuoto che i cardinali si sono dimenticati…

View original post 1.919 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...