Polverizzati in Umbria, i giallorossi fan finta di nulla

Quella che dobbiamo difendere è l’identità dell’Italia nata dalla cultura greco-romana e vitalizzata dalla Fede Cattolica Apostolica Romana. Non parlatemi di sovranismo ma di identità fatta di lingua, cultura, storia, arte, eroismo e tanti Martiri. Al Comunismo controbattiamo con la civitas italica cattolica e agli adoratori di Pachamama opponiamo Nuestra Segnora de Guadalupe. Viva Cristo Re

Giuliano Guzzo

Insomma, non è successo niente. In Umbria i giallorossi hanno rimediato una batosta epocale – manco sommati, si è capito, contano granché -, ma sembra

View original post 365 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...