Papa Pio XII, il Pastore Angelico, aveva previsto tutto

Luce che sorge

Papa Pio XIICi rincuora rileggere una profezia fatta dall’amatissimo Pontefice Pio XII, quando era ancora il Cardinale Eugenio Pacelli. Lanciando il suo sguardo lungimirante verso il futuro, il Card. Pacelli aprì uno squarcio sulla rovina immensa che sarebbe avvenuta nella Chiesa, e che noi ora stiamo vivendo.
Eppure riceviamo conforto dalle sue parole, perché ci confermano che la Chiesa Santa, Cattolica, Apostolica, e tutto il Cielo, sono con noi che intendiamo perseverare.
Dunque prendiamo come fonte una lettera scritta nel 1936 dal Cardinal Pacelli al fidato e benemerito collaboratore Enrico Pietro Galeazzi.
Leggiamo cosa annunciava colui che era stato profetizzato come Papa da San Malachia, con il titolo di Pastor Angelicus, Pastore angelico:

«Supponete, caro amico, che il comunismo non sia che il più visibile degli strumenti di sovversione contro la Chiesa e contro la tradizione della Rivelazione divina, allora noi stiamo per assistere all’invasione di tutto ciò che è spirituale…

View original post 457 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...