LA CHIESA CINESETRADITA DA BERGOGLIO…

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

Pechino (AsiaNews) – Anche se “l’intenzione appare buona”, un accordo “che manchi di giustizia finirà solo per nuocere agli altri”. Non è possibile “ignorare le sofferenze e calpestare il sangue dei martiri, nel nome dei successi diplomatici”. Sono alcune delle espressioni che Rock, l’autore di questa riflessione mette a conclusione di questo suo commento sull’accordo fra Cina e Santa Sede. Per Rock – pseudonimo di un laico cinese, professore di storia – tale accordo ricorda da vicino l’accordo di Monaco del 1938, con cui Hitler promise la pace a Gran Bretagna e Francia, rigettandolo poi nei fatti con l’invasione della Cecoslovacchia e l’innesco della Seconda guerra mondiale. Rock ricorda il coraggio di Pio XI, unico leader in Europa che denunciò i crimini della Germania nazista. Egli chiede di non lasciare solo al Salvatore “la responsabilità di prendersi cura del gregge”.

La firma dell’Accordo Cina-Vaticano si è finalmente realizzata dopo un…

View original post 686 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...