Torta russa ….o quasi

Nonapritequelforno

Ho replicato la famosa torta russa modificando le dosi e sostituendo taluni ingredienti a mio gusto. Il dolce che ne è uscito è stato molto apprezzato. E’ da conservare sotto la campana per preservare al meglio la fragranza della pasta sfoglia. Ottimo non solo a colazione ma anche per una sfiziosa merenda.

TEMPO DI COTTURA: 50 minuti

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

200 gr di farina tipo 1

200 gr di zucchero

100 gr di farina di mandorle

100 gr di amaretti sbriciolati

2 uova

50 ml di olio di mais

1 bicchierino di liquore “nocino”

Mezza bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 pizzico di bicarbonato

Latte q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Foderate una tortiera quadrata con la pasta sfoglia rettangolare, in modo da ricoprire base e lati. (Ricordate di pre-foderare la tortiera con carta da forno).
  2. Ora procedete con la preparazione del cuore della torta ponendo…

View original post 55 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...