Sia che viviamo, sia che moriamo, siamo del Signore.

Ho letto il professor Luganesi, la replica del sacerdote francese e tutti i commenti fin qui postati. Resto del mio parere: i modernisti che da Roncalli in poi hanno occupato il Vaticano sono eretici e non bisogna seguirli. il CVII è espressione di questa eresia quanto le squallide performanches di Bergoglio.
VADE RETRO
Restiamo ancorati al Depositum Fidei come ci è arrivato fino al Pastor Angelicus Pio XII e continuiamo a vivere la Santa Messa Ad Orientem, quella dei primi secoli confermata da San Pio V dopo il Concilio di Trento.
Il coronavirus e la distruttiva adesione-asservimento di Bergoglio alla capital-massoneria satanista mafiosa neworder secondo me sono la Passione che la Chiesa Militante e tutti noi fedeli stiamo vivendo nell’attesa del Trionfo del Cuore Immacolato di Maria e del Ritorno di Nostro Signore nella Gloria

leonardolugaresi

Qualche giorno fa Sandro Magister ha pubblicato sul suo sito un interessante contributo del professor Pietro De Marco, uno studioso di cui ho grande stima, a proposito della presenza della chiesa nella situazione che l’umanità sta vivendo in questo tempo. Ne è seguito un piccolo dibattito, nel quale ieri sono intervenuto anch’io. Chi fosse interessato, può andare qui: http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/30/a-tu-per-tu-con-la-morte-come-dare-la-notizia-che-il-mondo-non-vuole-sentire/.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...