La messa è finita? (Una “modesta proposta”, però cattolica).

leonardolugaresi

Vedo che alcuni di noi chiedono con forza che sia permesso andare a messa almeno a Pasqua, e che altri di noi deplorano severamente questa richiesta. A me pare che siamo in una situazione aporetica (dunque tragica, se non ci fosse altro). Da una parte, infatti, non intendendomi di queste cose presumo che siano buone, se volete anche ottime, le ragioni per cui le autorità dicono che andare a messa sarebbe pericoloso per la salute pubblica; dall’altra, c’è poco da girarci intorno: se i sacramenti divengono impraticabili perché pericolosi, questa è la disfatta del cattolicesimo. Se devi dire che andare a messa è pericoloso, fai fatica a sostenere che la messa è salvifica. E così per tutto il resto. Scusate la brutalità dell’esempio (ma mi pare che i tempi la richiedano): se chiudi Lourdes perché dici che ad andarci si rischia la vita (propria e altrui), come fai, quando…

View original post 942 altre parole

2 pensieri riguardo “La messa è finita? (Una “modesta proposta”, però cattolica).

Rispondi a Maria Grazia Miccheli Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...