Una piattaforma di blogging censura una scrittrice che ha elencato i nomi delle corporazioni che difendono Antifa e BLM

Neovitruvian's Blog

Post classificato come “incitamento all’odio, disinformazione e molestie mirate”.

Laptop Computer With Lock And Chain

Una blogger indipendente è stata bandita dalla piattaforma Medium dopo aver fatto un elenco di corporazioni “woke”, le quali si sono crogiolate con l’attivismo alla Black Lives Matter e hanno difeso le “proteste” che hanno portato a saccheggi e rivolte.

Medium ha censurato la scrittrice conservatrice Ashley Goldenberg, che su twitter al nickname “Communism Kills“.

Medium ha inviato un’email alla Goldenberg, informandola che aveva violato le regole del sito contro “discorsi di odio, disinformazione e molestie mirate”.

“La decisione di…

View original post 413 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...