La schiavitu` moderna e l’ipocrisia della sinistra moderna (politicamente corretta)

Neovitruvian's Blog

L’informazione mainstream e satura di notizie sui sostenitori di Black Lives Matter (BLM) che vandalizzano e demoliscono statue di commercianti di schiavi, proprietari di schiavi e chiunque ritengano storicamente coinvolti nella schiavitù. A Bristol, in Inghilterra, una statua del commerciante di schiavi Edward Colston e stata demolita e gettata nel porto. In Belgio, le statue del re Leopoldo sono state deturpate.

Le azioni hanno indotto alcune autorità locali a valutare se tutte le statue percepite come offensive dovessero essere rimosse. Il sindaco di Londra Sadiq Khan ha annunciato una commissione per esaminare il futuro di monumenti, come statue e nomi di strade, nella capitale del Regno Unito.

Ciò che non si capisce è come il fatto di attaccare vecchie statue di persone che sono morte da tempo dovrebbe aiutare chiunque, specialmente milioni di neri e non neri, che sono ancora ridotti in schiavitù oggi. Sembrerebbe che gli attivisti woke…

View original post 1.405 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...