Chiese e statue profanate in Usa: l’odio e i segni di speranza

Cristianesimo Cattolico

I manifestanti definiti “pacifici” dalla grande stampa hanno creato un movimento di odio tale verso la fede cristiana che due statue della Madonna sono state profanate a Boston mentre due chiese sono state incendiate in Florida e California. Una rappresenta la storia e l’amore dei santi che hanno dato la vita per diffondere l’amore di Dio fra gli indigeni. Ma se l’attacco cresce, le mura intatte degli edifici e i fedeli radunati in preghiera sono il segno dell’immortalità della Chiesa.

View original post 929 altre parole

Un pensiero riguardo “Chiese e statue profanate in Usa: l’odio e i segni di speranza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...