Virologa cinese “ribelle” sostiene di avere le prove che il coronavirus e` stato creato in laboratorio

Neovitruvian's Blog

Ancora una volta, le affermazioni di uno scienziato cinese “ribelle” e prove a sostegno delle sue affermazioni, sono state ignorate dai media mainstream. La virologa cinese Dr. Li-Meng Yan, che è stata tra le prime a studiare il virus in una prestigiosa università di Hong Kong, dove ha lavorato prima di fuggire dalla Cina, è apparsa alla trasmissione britannica “Loose Women” alla fine della scorsa settimana. Durante l’intervista, ha risposto alle domande sulle sue affermazioni e ha ribadito che il PCC non si è limitato a coprire deliberatamente il COVID-19 in un modo che ha portato a migliaia di morti inutili, il partito sapeva anche che SARS-CoV-2 è stato creato da Scienziati cinesi.

Alla domanda sulle origini del virus, il medico ha detto che “proveniva da un laboratorio”, rifiutando ancora una volta i rapporti dello scorso anno secondo cui il virus proveniva da un mercato di Wuhan, sostenendo che fosse…

View original post 264 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...