Il filo conduttore che collega Dominion, Sequoia, Smartmatic e il PCC

Neovitruvian's Blog

Nelle elezioni presidenziali statunitensi del 2020, con l’opinione pubblica, favorevole in modo schiacciante al presidente Trump, i risultati preliminari dei media mainstream la mattina del 4 novembre hanno mostrato che il candidato presidenziale democratico Joe Biden ha vinto le elezioni presidenziali americane. Mentre la squadra di Biden festeggiava, sono emerse prove di frode elettorale. Il sistema di conteggio dei voti del Dominion Voting Systems (DVS) utilizzato in 28 stati durante le elezioni conteneva componenti hardware fabbricate in Cina e il software Smartmatic. I dati degli elettori sono stati trasmessi illegalmente a paesi stranieri e questo ha portato al sequestro di un server da parte delle forze armate statunitensi presso gli uffici di Scytl a Francoforte, in Germania. Il malcontento dell’opinione pubblica raggiunse il culmine e alla fine esplose il 14 novembre a Washington, quando l’Associazione degli elettori di Washington D.C. tenne una manifestazione. Centinaia di migliaia di persone si sono…

View original post 3.450 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...