Rapporti tra Alta Finanza, Giudeo-Massoneria e Comunismo: i Rothschild in Italia

Meditate, gente, meditate e cercate i fili nuovi della ragnatela che sta cercando di soffocarci e renderci schiavi.

don Curzio Nitoglia

*

Introduzione

● Molto è stato scritto sui rapporti tra politica, alta finanza, giudaismo e massoneria. Molti cercano di screditare tale asserto come “complottismo fantasioso”. Invece se si studiano attentamente i nomi di coloro che dirigono l’Italia si trovano unite indissociabilmente le seguenti forze: giudaismo, massoneria, finanza bancaria e industriale, americanismo e bolscevismo. Vediamo nomi e fatti. “Contra factum non valet argumentum”. Questa è la miglior confutazione degli anti-complottisti.

*

I personaggi (1)

● Carlo De Benedetti, israelita, mecenate del social-comunismo e della sinistra italiana, padrone del quotidiano la Repubblica e del settimanale L’Espresso, fa parte del ‘Consiglio d’Amministrazione’ della Banca Rothschild francese. I rapporti tra giudaismo, finanza e comunismo intellettualoide radical-chic trovano in lui la massima espressione. Ma vi sono altri personaggi italiani che dirigono la politica del nostro Paese da dietro le quinte dell’economia bancaria della casa Rothschild, come fanno attualmente Mario Monti e Draghi, a partire dalla…

View original post 658 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...