10 profezie degli allarmisti climatici che si sono rivelate un fiasco nel 2020

Neovitruvian's Blog

Molto prima che Beto O’Rourke affermasse che al mondo erano rimasti solo 10 anni per gli esseri umani per agire contro il cambiamento climatico, gli allarmisti hanno trascorso decenni a prevedere uno scenario da giorno del giudizio dopo l’altro, ognuno dei quali non si è materializzato.

Molte di quelle previsioni menzionavano specificamente l’annus horribilus del 2020. Anche quelle previsioni non si sono avverate, alcune in modo piuttosto spettacolare.

Steve Milloy, un ex membro del team di transizione Trump / Pence EPA e fondatore di JunkScience.com, ha compilato dieci previsioni climatiche per il 2020 che non si sono realizzate.

1. LA TEMPERATURA GLOBALE MEDIA E` AUMENTATA DI 3 GRADI CELSIUS

Screenshot dell’edizione del 2 ottobre 1987 del Star-Phoenix di Saskatoon

Nel 1987, lo Star-Phoenix di Saskatoon, Saskatchewan, Canada, citò James Hansen del Goddard Institute for Space Studies della NASA a New York. Il suo modello prevedeva un aumento medio della temperatura…

View original post 1.715 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...