L’esorcista: “Quello che mi colpisce quando esorcizzo…”

Cristianesimo Cattolico

Durante il costante esercizio del suo ministero, l’esorcista raccoglie diversi indizi che manifestano in modo evidente ciò che è gradito e ricercato dal demonio e ciò che invece lo infastidisce e indebolisce. Ne ricaviamo un “catechismo al rovescio” per conoscere ciò che piace e dispiace al Signore Dio.


View original post 2.076 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...