La Cina lancia una nuova app che consente ai cittadini di segnalare le persone per aver espresso “opinioni errate”

Neovitruvian's Blog

Prende di mira i dissidenti che contestano la storia del paese o che criticano i comunisti al potere.

Il governo comunista cinese ha lanciato una nuova app che incoraggia i cittadini a denunciare i dissidenti per aver espresso “opinioni errate” su Internet.

La nuova piattaforma si rivolge a chiunque critichi il PCC, contesti la versione ufficiale della storia del paese o si impegni nella “disinformazione”.

Il nuovo sito web e l’app sono stati svelati con orgoglio dalla Cyberspace Administration of China (CAC) cinese, con le autorità che chiedono agli utenti di svolgere un “ruolo attivo” nell’aiutare a identificare “persone maligne che distorcono i fatti e confondono” gli altri.

“Da un po ‘ di tempo, alcune persone con secondi fini … hanno diffuso online false dichiarazioni storicamente nichiliste, distorcendo maliziosamente, calunniando e negando la storia del partito nel tentativo di confondere il pensiero della gente”, si legge nell’annuncio.

“Ci auguriamo che…

View original post 161 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...