Monte Ararat, trovata l’Arca di Noè?

Cooperatores Veritatis

Comunque la si pensi…. in quasi tutte le religioni antiche si trova traccia di un disastroso diluvio in epoca remota, dal quale si sarebbero salvati solo in pochi. E sarebbero scampati alla morte grazie a un vascello costruito appositamente: l’arca. Oltre alla Bibbia, ne parlano leggende e testi sacri sumeri, babilonesi, assiri, greci, indiani, esquimesi, persiani, scandinavi, irlandesi, hawaiiani, cinesi, aztechi, maya. Il mito non riguarda quindi una zona circoscritta, ma l’intero globo e tutti, o quasi, questi racconti hanno in comune alcuni particolari, il più importante dei quali è che l’arca, oltre che per salvare un gruppo di persone dell’ umanità, fu costruita anche per salvare un certo numero di animali.

— L’Arca di Noè ai 4000 metri d’altezza del monte Ararat. Questa l’incredibile rivelazione annunciata nei giorni scorsi da un gruppo di ricercatori turchi e cinesi, che avrebbero ritrovato, nelle cavità della roccia, resti di legno risalenti a…

View original post 1.439 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...