L’antirazzista, democratica e lgbt sindaca di Chicago: “Niente interviste a giornalisti bianchi”

Non Konforme

Discriminare un’intera categoria in base al colore della pelle è razzismo, ma se seiLori Lightfoot, sindaco di Chicago dal 2019, famosa per essere la prima donna afroamericana nonché prima donna lesbica nella storia degli Stati Uniti d’America a ricoprire il ruolo di primo cittadino in una grande metropoli, allora puoi concederti anche questo “lusso”. Come conferma laCnn, infatti, Lightfoot,lamentandosidella presenza di troppi bianchi fra i giornalisti che si occupano di Chicago, ha deciso di concedere interviste solamente a giornalisti di colore: un annuncio che sta scatenando diverse polemiche negli Stati Uniti, anche fra gli stessi liberal e democratici.

Fortunatamente sembra esserci ancora un barlume di coerenza e di buon senso da parte di una fetta dell’opinione pubblica che, questa volta, sembra condannare in maniera bipartisan un annuncio folle e pericoloso, figlio della più bieca politica dell’identità e di uno spregiudicato odio verso i bianchi…

View original post 371 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...