La chiesa difende la libertà di tutti.

leonardolugaresi

Oggi lo fa richiamando al rispetto dei diritti che i Patti Lateranensi le garantiscono e che lo stato italiano, per norma costituzionale, non può modificare unilateralmente; e lo fa perché vi è costretta dalla stolta prepotenza di una vasta e variegata corrente politica che vuole imporre a tutti i costi al popolo italiano una legge liberticida e palesemente contraria alla costituzione repubblicana. Ma nel proteggere i suoi diritti, difende la libertà di tutti. Come sempre è stato nella storia: la libertas ecclesiae è il cuore di ogni altra libertà.

La prevedibile canea di questi giorni farà di tutto per occultare questa verità. Teniamola bene a mente almeno noi. Purtroppo al giorno d’oggi troppi cristiani si sentono in imbarazzo, per non dire che si vergognano, nel difendere i propri diritti. Si è infiltrata, nella coscienza ecclesiale, la falsa idea che sia “poco cristiano” lottare per la preservazione del proprio spazio…

View original post 114 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...