Come Google e Wikipedia ti fanno il lavaggio del cervello

Neovitruvian's Blog

I giganti di Internet coprono gli scandali di Big Pharma, sopprimono la medicina alternativa e seppelliscono fatti scomodi…

Secondo una ricerca condotta da We Are Social, l’utente medio di Internet trascorre oltre 6 ore e mezza online ogni giorno.

Internet è sia una benedizione che una maledizione.

Da un lato, ci dà accesso alla conoscenza e alla tecnologia che migliorano la nostra vita, ma dall’altro è uno strumento di controllo mentale che crea dipendenza e può essere sfruttato per influenzare le tue scelte e manipolare il tuo pensiero.

La pseudopandemia COVID ha visto la censura di Internet salire a un livello senza precedenti. I controllori e i loro scagnozzi si affannano a mettere a tacere chiunque osi mettere in discussione l’efficacia dei vaccini o l’esistenza di Sars-Cov-2.

Ricapitoliamo:

Nel giro di pochi mesi sono stati cancellati migliaia di canali YouTube e milioni di post su Facebook.

L’account Twitter dell’ex presidente…

View original post 2.934 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...