Orban critica il “teppismo legalizzato” dell’UE per la procedura di infrazione contro la legge sulla propaganda LGBT

Neovitruvian's Blog

Parlando venerdì alla radio di stato del suo paese, il primo ministro ungherese Viktor Orban ha condannato la procedura di infrazione della Commissione europea contro la legge sulla propaganda LGBT del suo governo definendola “teppismo legalizzato”.
La condanna all’Unione europea arriva dopo che la Commissione ha avviato un’azione legale contro l’Ungheria, sostenendo che una legge di recente introduzione che vieta la promozione dell’omosessualità discrimina le persone LGBT.

Orban ha definito “vergognosa” la posizione della Commissione europea, dichiarando che al procedura di infrazione intrapresa contro il suo governo è “teppismo legalizzato”. Difendendo le azioni della sua amministrazione, il leader ungherese ha ribadito che agli attivisti LGBT sarebbe stato vietato di promuovere la propaganda sessuale nelle scuole.

Se la procedura dell’UE avrà successo, i finanziamenti assegnati per la ripresa post-Covid dell’Ungheria potrebbero essere a rischio. All’inizio di luglio, i deputati della commissione per il controllo del bilancio del parlamento dell’UE hanno chiesto…

View original post 183 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...