Una donna è stata accoltellata a Hyde Park. I media e le autorità suggeriscono che se la sia cercata perche’ indossava una maglietta di Charlie Hebdo

Neovitruvian's Blog

Dopo che una donna è stata brutalmente attaccata allo Speaker’s Corner di Hyde Park, i rapporti sull’incidente si sono concentrati su ciò che indossava, facendo sorgere spontanea una domanda: la libertà di parola e’ ancora sacra per le persone che gestiscono Londra e il Regno Unito?

Un video grafico che ha fatto il giro dei social media mostra un uomo, a quanto pare vestito con una tunica nera con cappuccio, che prende a pugni e accoltella una donna domenica pomeriggio, per poi essere cacciato via dalla polizia. In qualche modo è sfuggito alle autorità ed è scomparso, lasciando dietro di sé il coltello.

I resoconti sull’incidente hanno parlato di una donna di 39 anni, che ha subito “un lieve taglio alla testa” non mortale dopo il trattamento in un ospedale locale. I documenti non hanno rivelato informazioni identificative sull’aggressore e hanno diligentemente citato…

View original post 565 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...