I sostenitori del lockdown ora affermano che i tassi ufficiali di infezione da COVID sono “sospette” perché stanno diminuendo

Neovitruvian's Blog

Calmati, complottista.

I sostenitori del lockdown che hanno ripetutamente citato l’aumento dei tassi di infezione come motivo per mantenere le restrizioni ora affermano che quelle stesse cifre sono “sospette”, e inaffidabili dopo che hanno iniziato a diminuire.

Chi sono ora i “teorici della cospirazione”?

I casi di COVID segnalati nel Regno Unito sono diminuiti del 22% da giovedì della scorsa settimana e i casi stanno diminuendo in ogni autorità locale inglese.

Fino a mercoledì, le statistiche ufficiali giornaliere hanno mostrato che i casi sono diminuiti per sette giorni consecutivi, nonostante le restrizioni siano state in gran parte revocate il 19 luglio.

Il fatto che i campionati europei di calcio, la “giornata della libertà” e la variante delta non si siano combinati per creare un’esplosione di nuovi casi di COVID sembra aver deluso i sostenitori del lockdown come il professor Tim Spector.

Secondo Spector, che in precedenza aveva chiesto che i…

View original post 258 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...