L’autore del rapporto sul clima delle Nazioni Unite afferma che “la gente sta iniziando a spaventarsi” e questo cambierà il modo in cui “vota”

Neovitruvian's Blog

Ammette un’agenda politica sfacciata dietro l’isterico allarmismo sul riscaldamento globale.

Uno degli autori del rapporto IPCC delle Nazioni Unite che si è concentrato sulle conseguenze “estreme” del riscaldamento globale causato dall’uomo ha lodato il fatto che “la gente sta iniziando a spaventarsi” per il cambiamento climatico e che questo “avrebbe influenzato il modo in cui votano”.

Ieri, le Nazioni Unite hanno pubblicato un rapporto isterico che ha goduto di una copertura mediatica incredibile e che avvertiva di un’apocalisse ecologica se l’umanità non avesse alterato drasticamente il suo modo di vivere.

Secondo il Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico, la colpa è “inequivocabilmente” degli esseri umani, con il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres che chiede la fine totale dell’uso di carbone e combustibili fossili.

Tuttavia, il vero programma…

View original post 423 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...