Armi silenziose per guerre tranquille. II La prigione senza sbarre.

Roberto PECCHIOLI Il principale ostacolo alla comprensione del presente è l’umanità stessa, riconfigurata dalla sua stessa arroganza di scimmia intelligente. Leggiamo su un libriccino di aspiranti debunkers (quelli che smascherano […]

Sorgente: Armi silenziose per guerre tranquille. II La prigione senza sbarre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...