Avviata inchiesta sul rifiuto del capo della Commissione europea di consegnare i messaggi di testo scambiati con il CEO di Pfizer

Neovitruvian's Blog

La mediatrice europea ha chiesto alla presidente della Commissione Ursula von der Leyen di spiegare come ha fatto a perdere i messaggi di testo che ha scambiato con l’amministratore delegato di Pfizer durante i colloqui sull’approvvigionamento di vaccini.

La mediatrice europea Emily O’Reilly, ha avviato un’indagine sul rifiuto della Commissione europea di consegnare i contenuti delle comunicazioni tra la Von der Leyen e un amministratore delegato di una società farmaceutica anonima su un contratto per un vaccino contro il Covid-19.

Come primo passo, O’Reilly ha chiesto alla Commissione di spiegare la sua politica nel tenere traccia dei messaggi di testo della Von der Leyen. “La Commissione ha l’obbligo di tenere traccia dei messaggi istantanei relativi a importanti questioni politiche o politiche, come l’approvvigionamento di vaccini Covid-19”, ha scritto l’ufficio di O’Reilly in una dichiarazione sul caso.

View original post 189 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...