Juliane Koepcke: la ragazza che cadde dal cielo e si salvò miracolosamente

che-blog

Juliane Koepcke è una biologa peruviana di origini tedesche che nel 1971, all’età di soli 17 anni, è sopravvissuta a un incidente aereo nella foresta pluviale Peruviana.

L’incidente

Juliane era figlia di due zoologi tedeschi emigrati in Perù e aveva deciso di seguire le loro orme. Il 24 dicembre 1971 si imbarca con la madre su un volo per la città di Pucallpa, in Perù, per andare a trovare il padre, il biologo Hans-Wilhelm Koepcke.

L’aereo si imbatte in una forte tormenta e mentre si trova a circa 3.000 metri dal suolo viene colpito e distrutto da un fulmine. Juliane è tenuta ferma alla sua poltrona dalla cintura di sicurezza e quando atterra l’unica ferita grave è una clavicola rotta.

Si mette a cercare prima sua madre e poi altri passeggeri, ma senza successo. Mentre continua le ricerche di altri sopravvissuti trova dei dolci che saranno il suo unico cibo…

View original post 438 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...