Un disertore del PCC afferma che la Cina ha deliberatamente diffuso il COVID durante un evento militare nel 2019

Neovitruvian's Blog

Cerco’ di avvertire l’amministrazione Trump ma non lo ascoltarono.

Il disertore del PCC Wei Jingsheng afferma che il PCC ha deliberatamente diffuso il COVID-19 in un torneo militare internazionale a Wuhan nell’ottobre 2019, due mesi prima di notificare all’OMS del primo caso di coronavirus.

Secondo Jingsheng, alcuni dei 9.000 atleti che si erano riuniti per l’evento si sono ammalati di una malattia misteriosa dopo che il CPP ha deliberatamente cercato di creare un evento superspreader.

“Pensavo che il governo cinese avrebbe colto l’occasione per diffondere il virus durante i Giochi militari, poiché molti stranieri si sarebbero presentati lì”, ha detto Jingsheng a The Mail Australia.

L’informatore ha affermato di aver sentito voci secondo cui i cinesi si stavano preparando per un “esercizio insolito” durante l’evento che coinvolgeva “alcune strane armi, comprese le armi biologiche”.

Jingsheng ha detto di aver cercato di avvertire l’amministrazione Trump in quel momento, ma che…

View original post 135 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...