Il David di Michelangelo e’ stato cancellato? La replica dell’iconica statua ha i genitali COPERTI all’Expo di Dubai

Neovitruvian's Blog

Una gigantesca copia stampata in 3D della famosa statua del David di Michelangelo esposta all’Expo 2020 di Dubai è nel mezzo di una controversia sulla censura, dopo che gli organizzatori hanno coperto i suoi genitali per aderire alle rigide leggi sulla nudità pubblica.

La replica in resina di 17 piedi, prodotta da scansioni laser della scultura e ricoperta di polvere di marmo, era apparentemente destinata ad essere esposta senza censure, proprio come il capolavoro originale, che risiede alla Galleria dell’Accademia a Firenze, in Italia.

Tuttavia, gli organizzatori dell’evento commerciale internazionale – sospeso dall’anno scorso a causa della pandemia – hanno scelto di posizionare la statua alta 5,17 metri (17 piedi) del padiglione italiano in una camera cilindrica di vetro e pietra disposta su due livelli. E coprire le sue parti intime con una grande lastra di pietra.

Secondo il quotidiano italiano La Repubblica, l’inaugurazione della statua – in tutto il…

View original post 260 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...