Il NIH ammette di aver finanziato le ricerche sul guadagno di funzione; EcoHealth ha cinque giorni per fornire i dati a riguardo

Neovitruvian's Blog

Un alto funzionario del NIH ha ammesso in una lettera, mercoledì, che gli Stati Uniti hanno finanziato la cosiddetta ricerca sul “guadagno di funzione” a Wuhan, in Cina – e che l’organizzazione no profit statunitense che l’ha condotta, l’EcoHealth Alliance – guidata dal controverso Peter Daszak, “non ha riferito” riguardo la creazione di un coronavirus chimerico in grado di infettare gli esseri umani.

In una lettera indirizzata al rappresentante James Comer (R-KY), il vicedirettore principale del NIH Lawrence A. Tabak cita un “esperimento limitato” per determinare se “le proteine ​​spike dei coronavirus di pipistrello presenti in natura che circolano in Cina erano in grado di legarsi al recettore umano ACE2”. Secondo la lettera, i topi umanizzati infettati dal virus modificato di pipistrello “si ammalarono piu’ gravemente” rispetto a quelli esposti a una versione non modificata dello stesso coronavirus.

Daszak non ha riportato questa scoperta e avra’ a disposizione cinque giorni…

View original post 158 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...