Articolo del Guardian afferma che siamo di fronte ad una “pandemia dei non vaccinati” – Eppure i dati mostrano che il 71% degli adulti ricoverati in ospedale con Covid è vaccinato

Neovitruvian's Blog

Un articolo apparso sul Guardian questa settimana scritto da un anonimo consulente del SSN afferma che “in ospedale, il COVID-19 è diventato in gran parte una malattia dei non vaccinati”.

Certo, ci sono persone che sono vaccinate ma si ammalano comunque. Queste persone possono essere anziane o fragili o avere problemi di salute di base. Quelli con malattie che colpiscono il sistema immunitario, in particolare i pazienti che hanno avuto la chemioterapia per i tumori del sangue, sono particolarmente vulnerabili. Anche alcune persone sane sfortunate finiranno nei nostri reparti con Covid dopo essere state vaccinate, di solito necessitano di una modesta quantità di ossigeno per alcuni giorni.

Ma la storia è diversa nella nostra unità di terapia intensiva. Qui, la popolazione dei pazienti è composta da poche persone vulnerabili con gravi problemi di salute di base e una maggioranza di persone in forma, sane e più giovani non vaccinate per…

View original post 670 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...