L’attentatore in SUV ha pubblicato minacce anti-bianchi violente, retorica BLM

Neovitruvian's Blog

Ha chiamato i bianchi “il nemico”.

Sebbene i primi rapporti suggerissero che stava fuggendo dalla scena di un crimine, altri hanno notato che i social media del sospettato nel massacro del SUV contengono numerose minacce violente contro i bianchi oltre alla retorica pro-BLM.

Darrell Edward Brooks Jr, un maschio nero di 39 anni con una lunga storia criminale, è stato identificato come l’individuo presumibilmente responsabile dell’orribile attentato avvenuto a Waukesha, nel Wisconsin, in cui sono morte almeno cinque persone e sono state ferite dozzine, alcuni dei quali bambini .

I primi rapporti sono emersi secondo cui il colpevole stava fuggendo dalla scena di un crimine o scappando da una “lotta con coltelli”, anche se questo non è stato confermato e le autorità affermano di essere ancora aperte all’idea che la tragedia sia stata un attacco terroristico.

Come nota Eric Striker, la fedina penale di Brooks Jr è lunga.

View original post 450 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...