Sicilia: un tuffo nella storia visitando il parco archeologico di Selinunte

La Biblioteca di Daniela

Sicilia: la più grande regione italiana non tradisce le aspettative ed offre ai suoi visitatori bellezze di ogni tipo. Da quelle naturalistiche (le gole di Alcantara) a quelle architettoniche (Monreale e Palermo in generale), dai borghi in cui il tempo sembra essersi fermato (la medievale Erice) alle spiagge fin troppo numerose per essere menzionate. Nè si possono dimenticare l’Etna e lo stromboli o Panarea gli arcipelaghi limitrofi.

View original post 859 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...