L’omicidio di Chris Cornell e il mondo dei bambini silenziosi

Musicaeanima - Lo sconfinato mondo musicale

Il documentario scomparso Silent Children legava Avicii, Chester Bennington, Bourdain e Chris Cornell ad una tragica fine

Il documentario ‘Silent Children’ – I bambini silenziosi di allora, i silenziosi di oggi

Chris Cornell era il principale sostenitore finanziario del documentario, Chester Bennington stava lavorando alla colonna sonora. Anthony Bourdain era il narratore del film, Avicii stava lavorando alla colonna sonora  anche lui , il video musicale che narrava il traffico di esseri umani era ben chiaro. Era il collegamento con Ines Zorreguieta (la sorella della regina Maxima che ha scoperto un’enorme videoteca di pedofili per ricattarsi a vicenda). Il padre di Zorreguieta lavorava sotto il fascista Jorge Videla in Argentina, un regime accusato di far scomparire più di 20.000 “dissidenti”. L’attuale “Papa Francesco” Jorge Bergoglio è implicato a più livelli? La prova di ciò era stata inviata ad Avicii e Chris Cornell.

Vale la pena ricordare che tutti i personaggi…

View original post 304 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...